sabato 20 gennaio 2007

Convocato Congresso nazionale DS



Finalmente è stato convocato!


Congresso Nazionale

dei Democratici di Sinistra
si terrà il 19-21 aprile

La Direzione Nazionale ha approvato il regolamento congressuale, condiviso dalla minoranza della Sinistra Ds di Mussi.

Salvo cambiamenti dell'ultima ora, ci saranno 3 mozioni: Fassino, Angius e Mussi.

Direi che la mozione Angius non avrà probabilmente gran successo, forse alla fine non sarà nemmeno presentata.
Io mi turerò il naso e voterò la mozione Fassino, almeno credo, ma francamente vorrei leggerla.

Il punto è semplice...
a) Mussi dice che i DS devono riformarsi e deve nascere un gran partito socialista, ma questo lo dice lui che fino all'altro giorno se gli dicevano che era socialista ti sputava addosso... lo dice gente che non era d'accordo con l'aggiunta della rosa rossa e della dicitura "partito del socialismo europeo" nel simbolo... e adesso improvvisamente si scoprono socialisti. E poi diciamocelo, i DS non sono riformabili... c'abbiam provato nel 1991 (pds), nel 1994, nel 1996... senza successo...
b) Angius propone una semplice Federazione...a parte che questo significa fare una somma di partiti senza poter dare spazio a militanti delle primarie ecc... (cosa che io ritengo opportuna), associazioni ecc... (ancora più opportuna)... ma poi scusate, per fare una Fed voglio dire no serviva tutto sto casino, tanto vale continuare con la lista comune e fare i gruppo unici e basta... insomma è una gran cazzata, perché non serve a nulla!

quindi... turandomi il naso, mi resterà Fassino...
come siamo messi male :-(

4 commenti:

Secretdream ha detto...

Una piccola ma grande riforma, sarebbe quella di cassa integrare Fassino!!
Io da diessino non ne posso più..

C'è bisogno di qualcuno più vivo! XD Con un po' di palle, che sappia quello che dice, determinato a raggiungere degli obiettivi, a garantire i diritti di tutti! Insomma un Diessino!!!

Non che gli altri 2 siano meglio.. e probabilmente è questo il problema dei DS, a Roma ci son persone che valgono poco.. probabilmente localmente ci sono elementi che fanno la differenza e che sarebbe bene portare a livello centrale!

Riguardo alle mozioni.. alla fine quella di Fassino è la più votabile e proponibile.. anche se il Partito Democratico.. non mi convince ancora molto sulle basi in cui è nato, e cioé che insieme si prende più voti...

Marco Rossi ha detto...

io lo dico... preferirei Zingaretti o la Finocchiaro... e vorrei che per il PD si parlasse di più dei temi della laicità, della riforma del paese, delle libertà, dell'ambiente, della responsabilità verso il paese e tra generazioni... uff... della partecipazione della società civile...

Lauretta ha detto...

Io voterei la Finocchiaro (vorrei tanto una donna con le palle a dirigere il nostro partito!!).
Però quando si inizia un progetto bisogna anche portarlo alla fine... Fassino non può mollare proprio adesso!
Il nuovo si ritroverebbe in mezzo al guado...

Marco Rossi ha detto...

sì hai ragione... io spero nella Finocchiaro come leader del PD dal 2009... intanto mi tengo Fassino... magari dico alla mamma di preparagli due cotolette così mette sù qualche chilo :-)