mercoledì 20 giugno 2007

Morbosos!

Ricordate Erica e Omar... o la stage di Erba... ecc ecc?
e tutta la morbosità che la stampa sobillava raccontandoci tutti i particolari di vittime e carnefici?

Bene (cioè, male), anche l'Argentina ora ha trovato modo di dilettarsi su una simile vicenda. E poiché quando gli Argentini fan le cose le fanno bene, hanno una vicenda in cui trovate:
  1. la morte di una donna facoltosa e famosissima (in Argentina...);

  2. la vittima che è stata violentata e trovata nuda sul suo letto;

  3. racconti di una vita dissoluta tra festini hard e uso di droghe

  4. un figlio accusato di essere l'assassino

  5. per giunta con voci di una relazione incestuosa tra la madre e il figlio

  6. e per finire il figlio, gay, che viene accusato dal prorpio amante...

Tutto questo nella triste vicenda della morte di Nora Dalmasso, morta 6 mesi fa, e che si è sviluppata con l'incriminazione nelle settimane scorse del figlio maggiore, Facundo Macarròn...

Il giovane Facundo (in foto) è stato sentito dal magistrato, e sembra aver convinto gli inquirenti, che peraltro sono arrivati a incriminare lui dopo aver già provato con altri tantissimi indiziati... in pratica inizio a pensare che vadano a caso... statisticamente al 500.000° sospettato dovrebbero azzeccarci...

Per saperne qualcosa sul delitto:
http://www.clarin.com/diario/2006/12/03/policiales/g-06401.htm

Sulla posizione di Facundo, il figlio ventenne di Nora:
http://www.telediariodigital.com.ar/leer.asp?idx=18239

Comunque sia... ovviamente la vicenda mi interessa poco... la cosa che volevo mettere in evidenza è che ormai la stampa vive e prolifica non sulle notizie ma sul gossip... perché è evidente che in questa vicenda la NOTIZIA è poca cosa... ci sono solo supposizioni e illazioni... e molta moltissima morbosità...

...in fondo anche tutte le italiche vicende delle intercettazioni si reggono su quello... magari ilr eato è aver rubato una mela... ma piuttosto il giornale ti racconta che il fruttivendolo se la faceva con la figlia del fornaio... per dire il livello di professionalità a cui la stampa si è ridotta...


5 commenti:

okappa! ha detto...

oramai non sei nessuno se qualcuno ti intercetta... e come minimo vende tutto al corriere

le mie intercettazioni non interessano neanche al giornale che distribuiscono gratuitamente alla mattina... quello con ottomila annunci immobiliari...
:-D

okappa! ha detto...

ooopps

volevo dire..
oramai non sei nessuno se qualcuno NON ti intercetta

Marco Rossi ha detto...

sì cara mia, si era capito... ;-)

marinray ha detto...

Il livello della stampa oramai è sceso in basso, molto in basso..che tristezza -.-

Marco Rossi ha detto...

oppure sono scesi molto in basso i lettori... non saprei bene quale delle due... certo può anche essere che la stampa insegua i lettori, che evidentemente ormai son dei minorati mentali...