lunedì 27 ottobre 2008

25 ottobre 2008



Davvero è stata una manifestazione-mostro per le dimensioni (erano davvero oltre 2 milioni di persone...*) come l'ha definita Le Figaro, quotidiano francese di destra (peraltro. ma si vede che dove la stampa è ancora libera i numeri sono ancora questione di aritmetica e non di opinione).


* dicono che fossero appena 200mila... e che il Circo Massimo ne contiene 300mila. Ora, innanzitutto il Circo Massimo ne conteneva in epoca romana 300mila sulle sole gradinate, poiché oggi si impiega anche lo spazio centrale, e poichp dalle riprese aeree (confermatemi da persone che hanno visto da casa in tv la manifestazione) erano piene anche l'area attorno al Circo e le vie limitrofe, è evidente che sicuramente eravamo sopra il milione... tiè!


PS - sabato ha anche esordito il nuovo formato de l'Unità (foto). A me piace, e mi piace anche il nuovo taglio che al quotidiano sta dando la direttrice Concita De Gregorio. Credo che ricomincerò a comprare l'Unità, almeno di quando in quando, pacatamente ovvio.


3 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono contenta che la manifestazione sia riuscita! Alla faccia del nano e dei suoi tirapiedi... comunque, i toni sono già cambiati: da manifestazione veltroniana anti-sfascio-della-sinistra sono arrivati a più caute espressioni (perfino La Russa, non ci credo!). Bene anche che non ci siano stati episodi di violenza o simili (io un po' temevo che qualche testa calda riuscisse a infilarsi). Invece mi spiace che si dica già che molta gente sia stata "pagata" per partecipare, sia alla manifestazione, sia ai vari cortei anti-decreto Gelmini. Ma si sa che in questi casi se ne dicono tante...

p.s. ho riportato il tuo post con l'intervista a Cossiga sul mio blog; è indegno che una carica istituzionale si esprima in quei termini. La gente deve sapere.
Ciao

Aidlyn

Lauretta ha detto...

a me piace tantissimo la nuova unità!
:-D
e ho ricominciato a comprarla....

stefan cok ha detto...

oggi Berlusconi ha parlato, pur fra mille orpelli, di calo di consensi al governo.. ah che dolci parole..

ribadisco ancora una volta cmq il mio appello a nascondere ciascuno di noi 5 militanti democratici in casa per non far credere alla gente che siamo in troppi.. se Silvio dice che siamo 4 gatti chi siamo noi per contraddirlo!!!