venerdì 27 aprile 2007

Noi restiamo!

Stasera a Ronchi dei Legionari si è tenuta la riunione regionale degli aderenti alla 3a mozione del Friuli-venezia Giulia. Mi riferisco ovviamente alla "mozione Angius" del congresso nazionale ds.
Tutti abbiamo espresso in sostanza la stessa idea:
a) si resta nei DS e si partecipa alla fase costituente del Partito democratico;
b) NO alla costituzione di una corrente organizzata.
In generale è stato inoltre espresso un parere non positivo sulla decisione di Angius di abbandonare la guida della 3a mozione: un comportamento non coerente con quanto scritto nel testo stesso della mozione.

4 commenti:

okappa! ha detto...

mi ha veramente sorpreso il gesto di angius
ma tu (e in generale chi ha aderito alla mozione angius) ti aspettavi questa scelta?

Anonimo ha detto...

Il capitano abbandona la nave... ma i marinai restano :-D
Saluti
Konkwi

Marco Rossi ha detto...

x Okappa: no in effetti credo fossero pochi ad aspettarselo... dalle voci che ho colto in quel di Roma, pare che Angius fosse un po' in rotta con il "gruppo dirigente" della mozione... insomma con Zani e Brutti.
Forse perché son brutti... (ok che battuta scema...).
Cmq di certo non è stato un comportamento molto meritorio. Di certo come 3a mozione credo si debba continuare a far sentire la nostra voce, visto che la nostra idea di partito è poi condivisa da parte rilevante deglli aderenti alla mozione Fassino.

Alessio ha detto...

Beh, ha ragione Marco. Chi ha votato la terza mozione ha sempre parlato di non lasciare mai il partito e partecipare al processo di creazione del PD. Dopo dato che bisognerà aderire al progetto del PD si potrà accettare oppure no, di farne parte...

Alessio